Turnoverteam top bar



inserita il 11/03/2010 12.00
Tanto vento e fango alla X-Bionic Challenge
In gara Tenuti e Zambon, mentre Squaranti corre alla GF Val di Cecina

Zambon alla X-Bionic ChallengeDomenica è andata in scena la seconda prova del River Marathon Cup, cioè il circuito di MTB nelle zone del Po' centrale, cioè tra le province di Mantova, Reggio Emilia e Modena. Si trattava della X-Bionic Challenge, gara che ha richiamato qualcosa come 1382 iscritti, sia per il ricco pacco gara offerto dal marchio X-Bionic, che per il fatto che la gara era valida come prima gara del Prestigio MTB 2010.

La gran fondo presentava sostanzialmente niente di particolarmente "mountain", se non lunghi rettilinei su carrareccia sterrata o manto erboso, alternato a pezzi fangosi, in cui era davvero difficile andare avanti a velocità decenti. Di tanto in tanto qualche argine da salire o da scendere, dove si poteva tirare il fiato si e no per qualche secondo. A complicare la cosa un vento fortissimo ad ostacolare l'avanzamento e le raffiche di vento molto insidiose, che richiedevano di tenere saldo il manubrio, onde evitare di volare letteralmente nei canali pieni d'acqua, come sembra sia capitato a qualche concorrente.

In gara dei nostri Marco Tenuti che, nonostante un volo plastico su asfalto nelle concitate battute iniziali di gara, riesce a risalire in sella e a concludere in 2h40'30", piazzandosi 152° assoluto, 35° nella categoria SENIOR, mentre Nicola Zambon porta a termine la gara in 3h04'08", piazzandosi 404° assoluto.

Grazie a questo piazzamento Tenuti è, dopo le prime due prove, 22° nella graduatoria generale SENIOR del River Marathon Cup, ma non è nei suoi programmi continuare la serie padana di "piattoni" in MTB.

Su strada invece ha corso Nicola Squaranti, anche lui in vista del Challenge Giordana, alla GF della Val di Cecina, che arriva sul percorso lungo 292° assoluto, dopo 4h20'13" di gara.

Commenti a questo articolo

Inserisci il tuo commento:
Il tuo nome:
Il tuo indirizzo Email:
Scrivi qui il tuo commento:
Domanda contro le intrusioni:
Ecco la domanda
La tua risposta:
 


RSS News | copyright | privacy | Turnoverteam.it | credits