Turnoverteam top bar



inserita il 18/10/2011 12.00
Domenica è la volta del giro sociale 2011
Anche quest'anno ci muoveremo nel vicentino con mèta il lago di Fimon

Domenica 23 ottobre è in programma il giro sociale del team Turnover Studio Rehab, il giro tradizionale su strada che si compie in provincia di Verona e zone limitrofe. La partenza è prevista per le ore 7.30 dal negozio in via Carrara a Grezzana. Chi vuole aggregarsi al gruppo senza risalire la Valpantena controvento, viste le temperature minime previste decisamente fredde, può sempre aspettare strada facendo, poiché il punto di svolta dovrebbe essere, come l'anno scorso, proprio a Porta Vescovo.

Il giro previsto assomiglia abbastanza a quello del 2010, ma la meta non sarà il Santuario della Madonna dei Berici, ma piuttosto il lago di Fimon, dopo averlo "mancato" nel 2010.

Come al solito, è prevista la presenza del pulmino Turnover al seguito, dove sarà possibile riporre un eventuale zainetto col cambio vestiti, oltre a portare al seguito ruote, camere d'aria di scorta e tutto l'occorrente per il ristoro a metà giro.

Per questo è necessario versare una quota individuale di 5 Euro, come rimborso spese per i panini imbottiti e la Cocacola che ci porteremo dietro. E' preferibile lasciare tale quota in negozio nel corso della settimana, così riusciamo a capire quanti saranno i partecipanti e quanto sarà il pane da comprare per domenica mattina.

Il rientro in Valpantena è immaginato per le 13.00, quindi, anche chi ha famiglia a casa che aspetta, non dovrebbe avere problemi a rientrare per un'ora decente. La media tenuta nel giro dovrebbe essere congrua ai tutti: il gruppo procederà compatto nei tratti pianeggianti, in modo tale da favorire a chiunque di stare agevolmente in scia degli scalmanati, che si sacrificano davanti. Solo sulle salitelle sarà concessa qualche fuga, perché tanto in cima ci si aspetta sempre. Si raccomanda sempre la massima prudenza e soprattutto si pretende una condotta in gruppo, tale da non ostacolare la normale circolazione stradale, quindi vale la solita regola per cui se ci sono macchine in fase di sorpasso, ci si mette in fila indiana, altrimenti si può procedere in doppia fila in maniera sempre ordinata. Riusciremo a non essere un gruppo di pecoroni che viaggia ai 40 km/h? Io ci conto.

Commenti a questo articolo
inserito da Gianca il 18/10/2011 09.29
Perchè non si viaggi in gruppo compatto, basta aumentare la velocità di 5 o 10 km/h, si formerà subito un bel serpentone. Buona gita a tutti...


Inserisci il tuo commento:
Il tuo nome:
Il tuo indirizzo Email:
Scrivi qui il tuo commento:
Domanda contro le intrusioni:
Ecco la domanda
La tua risposta:
 


RSS News | copyright | privacy | Turnoverteam.it | credits