Turnoverteam top bar



inserita il 22/06/2011 12.00
Un forte Paolo sull'altopiano di Lavarone
Si cimenta nel percorso Marathon a fianco dei big nazionali

Orlandi alla 100 Km dei Forti 2011Domenica scorsa si è corsa l'edizione 2011 della 100 km dei Forti, gara di MTB che si snoda lungo le mulattiere e nelle abetaie degli Altipiani di Lavarone e Folgaria. Paolo Orlandi, iscritto al Trentino MTB Tour 2011 di cui la gara è la terza prova, sceglie il percorso Marathon di 80 km, decisamente impegnativo, ma senza dubbio più interessante e tecnico del Classic.

La manifestazione si è svolta in condizioni climatiche ottime, solo la pioggia della nottata precedente, oltre alle consuete pozzanghere, ha trasformato le parti nel sottobosco in un’autentica lotta nel fango. Ciò ha causato grossi problemi alla trasmissione della mia povera bici, che, impantanata e poi arsa al sole cocente, ha lanciato urla di dolore per tutti gli ultimi ed infiniti trenta chilometri.

Ad ogni modo ne è risultata una prestazione abbastanza onorevole. Una condotta di gara relativamente prudente, con una prima parte corsa senza sfiancarsi più di tanto, non ha comunque alleviato i patimenti della successiva lunga salita del Cherle e degli ultimi km infarciti di sassi e radici. La fatica si è conclusa dopo più di quattro ore con un 71° posto assoluto (13° di categoria), buono considerata la ventina di OPEN al via tra i quali ha primeggiato un Celestino in forma "mondiale".

Il rammarico, come spesso accade in questi casi, è quello di non potersi gustare l’ambiente e il panorama; meriteranno senz'altro una futura escursione senza i soliti assilli agonistici. Oltre tutto per il fango ha patito anche la nuova divisa "carbon": non vuol proprio saperne di perdere la grafica modello "Dalmata"!

(foto tratta dall'album di KM Sport)

Commenti a questo articolo

Inserisci il tuo commento:
Il tuo nome:
Il tuo indirizzo Email:
Scrivi qui il tuo commento:
Domanda contro le intrusioni:
Ecco la domanda
La tua risposta:
 


RSS News | copyright | privacy | Turnoverteam.it | credits