Turnoverteam top bar



inserita il 29/09/2010 12.00
Ultimo sforzo "prestigioso" per Tenuti
Corre ad Iseo la Gimondi Bike

Tenuti alla Gimondi Bike '10Per Marco Tenuti ultimo appuntamento stagionale col circuito Prestigio MTB organizzato dalla rivista MTB Magazine appartenente al gruppo Compagnia Editoriale.

Nonostante il titolo di Prestigioso della MTB 2010 sia già stato messo in saccoccia ancora ai primi di agosto con La Vecia Ferovia, il "Marcante" prende parte alla bellissima Gimondi Bike in quel di Iseo per andare oltre il minimo sindacale delle 21 stelle e aggiudicandosi così anche la ventiduesima. Con l'occasione accompagna anche un amico di gara, anche lui in ballo col titolo del Prestigio MTB.

Per Tenuti si trattava della seconda partecipazione alla Gimondi Bike, essendo già stato ai nastri di partenza nel 2007.

La gara viene vinta dal "cannibale delle granfondo", ossia Marzio Deho, che arriva davanti ad un parterre d'eccezione, tra cui il campione del mondo XC in carica, Josè Antonio Hermida in forza al team Merida, oltre al protagonista della storia del ciclismo, ossia Felice Gimondi in persona, che col pettorale n.1 percorre pochi metri al via nelle vie del centro storico di Iseo.

Numeroso il pubblico lungo il percorso e soprattutto lungo la difficilissima cronoscalata della Madonna del Corno ad applaudire e ad incoraggiare i 1700 partenti alla decima edizione della Gimondi Bike.

Per Marco l'ascesa iniziale su asfalto e la temutissima discesa del Maffa, considerata pericolosa e difficile dai più, è poco più di una formalità: alla fine arriva la soddisfazione di abbassare di 3' il tempo di 3 anni fa e di 25 secondi il tempo della cronoscalata, agguantando così la 372° posizione assoluta, corrispondente al 60° in M2.

Commenti a questo articolo

Inserisci il tuo commento:
Il tuo nome:
Il tuo indirizzo Email:
Scrivi qui il tuo commento:
Domanda contro le intrusioni:
Ecco la domanda
La tua risposta:
 


RSS News | copyright | privacy | Turnoverteam.it | credits